Patologie delle valvole cardiache

La prostata: una piccola ghiandola che dà grossi problemi Focus sull’ipertrofia prostatica benigna e sulla chirurgia ultra-mininvasiva

Un altro incontro webinar dei Martedì Salute, aperto a chiunque voglia connettersi e seguirlo in diretta Zoom o su Facebook (dove è possibile porre domande, in tempo reale, agli esperti).

Questa volta ci occupiamo di un argomento dedicato agli uomini: I disturbi della prostata: quando intervenire e la chirurgia “ultra-mininvasiva”.

A parlarne saranno il Prof. Paolo Gontero, Direttore SC di Urologia presso la Città della Salute e della Scienza di Torino (presidio Molinette), con il Dott. Paolo De Ferraris, Responsabile del Day Hospital della struttura.

Al centro, patologie come l’ipertrofia prostatica benigna, ma soprattutto una grande novità offerta dalla ricerca tecnologico: la chirurgia ultra-mininvasiva.

Il 70% degli uomini hanno l’ipertrofia prostatica benigna, metà di questi ha i sintomi e buona parte di chi ha i sintomi ha bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico.” – spiega il Prof. Gontero – “Gli interventi in chirurgia ultra-mininvasiva li eseguiamo da pochissimo, evento più che mai propizio in tempi di Covid. In un momento in cui la sanità è in grossissima crisi, poter fare interventi veloci è fondamentale perché ci permette di ridurre la degenza in ospedale, oltre a offrirci la possibilità di fare più interventi nell’ambito di una seduta operatoria”.

Fortunatamente la tecnologia aiuta a trattare queste patologie benigne dando sempre meno disagi e complicanze ai pazienti.” – afferma il Dott. De Stefanis - “Pensiamo soprattutto all’utilizzo dei laser o di nuove apparecchiature mininvasive che consenteno addirittura, in alcuni casi, di trattare il paziente in ambulatorio e in anestesia locale. Inoltre, aspetto molto importante, la chirurgia è sempre più rispettosa della sfera sessuale anche nei pazienti non più giovanissimi”.

Seguici su Facebook

Archivio degli articoli

Consulta tutti gli articoli di Educazione Prevenzione e Salute

Vai all'archivio!
Hit enter to search or ESC to close
>>>